PSReader: il sistema 3 in uno per l’archiviazione elettronica
on 28 Luglio, 2019

PSReader è un sistema che permette di archiviare documenti fisici e digitali in maniera semplice e sicura, integrandosi efficacemente ai sistemi gestionali e informatici già presenti negli uffici.

Caratteristiche di PSReader

PSReader permette di utilizzare un solo dispositivo per:

  • Protocollare documenti
  • Acquisire documenti in formato digitale
  • Inserire i documenti digitalizzati in un archivio elettronico

E tutto questo in un’unica fase, risparmiando tempo e risorse. Il sistema consta infatti di una unità scanner-stampante con lettura ottica integrata.

Come funziona

Attraverso lettura ottica PSReader interpreta l’immagine acquisita dal sistema gestionale e utilizza i dati per indicizzare e archiviare i documenti. Quando il documento fisico viene fatto passare per l’unità scanner-stampante, avviene la conversione dei caratteri in testo digitale: viene così acquisirto e digitalizzato. Automaticamente viene apposto il numero di protocollo progressivo, con il quale il documento viene già stampato.

Premendo un solo tasto funzione del gestionale è possibile ottenere contemporaneamente:

  • una stampa del protocollo
  • una scansione del documento
  • l’archiviazione dell’immagine e degli indici di ricerca

Inoltre, il modulo aggiuntivo GOIN permette di apporre direttamente sui documenti digitali il codice di protocollo IVA, la data, o qualsiasi altro dato proveniente dal sistema gestionale, lavorando sull’immagine senza la necessità di stampare. Una volta che l’operatore andrà a ricercare il suo documento inserendo i dati nel database, troverà l’immagine già protocollata.

Principali Specifiche tecniche di PSReader

 

  • Stampante: è dotata di un’interfaccia USB 2.0. Dispone di funzionalità speciali come allineamento automatico dei documenti e riconoscimento dei bordi;
  • Scanner: permette di acquisire i fogli contemporaneamente fronte-retro. è possibile scannerizzare a colori o in bianco e nero, poichè dispone di 16 milioni di colori RGB e 256 di scale di grigio;
  • Lettura ottica: permette di interpretare tutti i barcode lineari e Datamatrix, stringhe stampate, caratteri manoscritti e numero di pagine.

I vantaggi di PSReader

PSReader lavora congiuntamente al gestionale già in uso senza necessità di modificarlo, in quanto non interagisce mai direttamente con il programma.
Funziona su tutti i tipi di documenti, sia digitali che cartacei.
Il sistema è infine compatibile con qualsiasi sistema operativo, pc e software gestionale.
In questo modo è possibile risparmiare tempo e risorse: il documento viene digitalizzato, indicizzato e archiviato tutto in una sola volta, senza il bisogno di passaggi aggiuntivi.

PSReader è la soluzione ideale per quelle aziende che necessitano di un sistema veloce e semplice per protocollare e digitalizzare allo stesso tempo, nonchè per gli archivi elettronici degli uffici di Pubblica Amministrazione, ma non solo. Data la sua applicazione universale, trova una vastità di impieghi: può indicizzare sia fatture elettroniche, sia archiviare attraverso lettura ottica i documenti per l’amministrazione di condomini con protocollazione automatica. Le funzionalità di PSReader permettono infine di utilizzarlo in ambito di ricerca come ausilio per la digitalizzazione dei questionari cartacei.